Read Books Online

pietro marchesani books | Download ePub PDF

La gioia di scrivere: Tutte le poesie (1945-2009)

La gioia di scrivere: Tutte le poesie (1945-2009) Description:

Nell arco di poco pi di un decennio da quel non troppo lontano in cui fu insignita del Premio Nobel per la letteratura Wislawa Szymborska diventata un autore di culto anche in Italia N questo vasto successo deve meravigliare Grazie a un impavida sicurezza di tocco la Szymborska sa infatti affrontare temi proibiti perch troppo battuti l amore la morte e la vita in genere anche e soprattutto nelle sue manifestazioni pi irrilevanti e trasformarli in versi di colloquiale naturalezza e ingannevole semplicit Il volume raduna l intera produzione poetica della Szymborska inclusa la recentissima raccolta Qui apparsa in Polonia nel

Rating: 3.78 out of 5

Due punti

Due punti Description:

Apparsa per la prima volta nel i Due punti i l ultima raccolta in versi della poetessa polacca premio Nobel per la letteratura nel La singolarit di queste poesie risiede nella densit e nello spessore della riflessione sulla vita e sulla morte Una riflessione che contrassegna tutto il volume e che prende corpo in liriche di straordinaria concretezza ed efficacia

Rating: 3.48 out of 5

Vista con granello di sabbia. Poesie (1957-1993)

Vista con granello di sabbia. Poesie (1957-1993) Description:

Scelta di poesie che attraversa tutta l opera dell autrice a partire dal il volume include anche il discorso pronunciato dalla Szymborska in occasione del conferimento del Premio Nobel

Rating: 3.46 out of 5

Discorso all'Ufficio oggetti smarriti

Discorso all'Ufficio oggetti smarriti Description:

L amore la morte decifrata nella malattia e nell abbandono come nelle tragedie della storia e la vita in genere anche e soprattutto nelle sue manifestazioni in apparenza pi irrilevanti vecchie fotografie volti anonimi tra la folla un ombra sul muro rondini in volo un ombrello smarrito veglie notturne un telefono che suona a vuoto Tutto converge nella poesia riflessiva di Wis awa Szymborska che questa ampia scelta antologica permette di seguire lungo l arco di sessant anni dal sino ad oggi i testi pi recenti sono apparsi su quotidiani e riviste fra il giugno e il maggio integrando cos in modo significativo i Vista con granello di sabbia i Ma la colloquiale naturalezza dei versi cela in realt una vertiginosa ricerca di temi e tecniche una raffinatezza strutturale alimentata da molteplici interessi Cos l osservazione lucida dell esistenza con le sue irrisorie tempeste e le intermittenti brevi felicit sfuma in ironiche citazioni dei classici antichi e moderni nel dialogo con le Sacre Scritture nelle sottili quanto sommesse allusioni alle grandi questioni della filosofia e della scienza br L osservatorio di Wis awa Szymborska situato in un luogo remoto lo immaginiamo sul crinale di una montagna immersa nel chiarore stellare ma il cannocchiale dell astronomo poeta mette a fuoco anzich gli spazi siderali i nostri brulichii inarticolati o l orlo della nuvoletta bigia sfilacciata e quel rametto pi a sinistra di acacia

Rating: 3.32 out of 5

Elogio dei sogni

Elogio dei sogni Description:

Sorprendente crescente successo della sua opera ora pressoch interamente tradotta nelle principali lingue del mondo Tale opera travalica anzi i normali circuiti della poesia e si allarga in pi vasti spesso imprevedibili territori Ormai gli estimatori della Szymborska sono decine di migliaia e le sue letture affollate come i concerti delle rockstar br br Dall Introduzione di Pietro Marchesani

Rating: 3.54 out of 5

25 poesie

25 poesie Description:

No description available

Rating: 3.63 out of 5

La bella signora Seidenman

La bella signora Seidenman Description:

La storia di una donna ebrea dorata violetta e bella e della ragnatela di eventi che comincia a tessersi intorno a lei in un luogo e in un momento che sono un compendio dell atrocit Varsavia primavera del Eventi che Szczypiorski disegna con un tratto fine e sicuro degno di Joseph Roth

Rating: 3.55 out of 5

Poesie

Poesie Description:

Non ho alcuna esitazione nell affermare che Czes aw Mi osz uno dei pi grandi poeti del nostro tempo e forse il pi grande scriveva qualche anno fa un altro poeta Iosif Brodskij Poi giunse nel il premio Nobel e molti lettori in tutto il mondo cominciarono a scoprire l opera complessa e intensa di questo scrittore che da anni si trovava nella paradossale condizione di essere circondato da persone che non leggevano la sua lingua mentre i suoi libri erano proibiti a coloro che la leggevano Nato in Lituania nel esule dalla Polonia sin dal Mi osz ha ricevuto quella che si potrebbe definire l educazione standard dei paesi dell Europa orientale che ha incluso fra l altro l esperienza del cosiddetto Olocausto gi da lui profetizzata nelle liriche della seconda met degli Anni Trenta E la sua terra dopo essere stata devastata fisicamente gli venne sottratta e distrutta spiritualmente Brodskij Questo poeta metafisico in perpetua complicit con l invisibile stato costretto dalla storia a vivere l invisibile innanzitutto nella sua forma pi letterale e pi ossessiva come ressa dei morti e delle cose scomparse Il poeta qui sempre il sopravvissuto che si mormora un verso sobrio e terribile E il cuore non muore quando sembra che dovrebbe Quei morti sono subito lontani come l imperatore Valentiniano come i condottieri dei Massageti di cui non si sa nulla eppure tendono a riapparire seduti a un caff familiare e guardano il sopravvissuto scoppiando a ridere Che il passato sia connesso a una devastazione totale d alla memoria in Mi osz una dimensione di conquista dell immagine sul fondo del vuoto Per questo ogni oggetto ogni nome ogni albero da lui nominato hanno una tale evidenza lacerata ed estatica Essi si pongono tutti vicino a quella frontiera mobile Oltre la quale colore e suono si compiono E sono congiunte le cose di questa terra Quella frontiera ci separa da una terra visionaria Blake e Swedenborg ne hanno dato notizia e la loro voce risuona in Mi osz Nel suo verso spesso vibrano insieme una vastit cosmica della visione per lui il primo criterio della grande poesia e la pura attenzione insegnata da Simone Weil Allora sottintesi tutti i naufragi il poeta torna a essere uno dei tanti Mercanti e artigiani dell Impero del Giappone Che componevano versi sui ciliegi in fiore I crisantemi e la luna piena

Rating: 3.41 out of 5

Moniza Clavier

Moniza Clavier Description:

No description available

Rating: 3.53 out of 5

Opere

Opere Description:

Da quel in cui fu insignita del Premio Nobel per la letteratura Wislawa Szymborska che Iosif Brodskij considerava una delle grandi voci poetiche attuali diventata un autore di culto anche in Italia Grazie a una impavida sicurezza di tocco la Szymborska sa infatti affrontare temi proibiti perch troppo battuti l amore la morte e la vita in genere anche e soprattutto nelle sue manifestazioni pi irrilevanti e trasformarli in versi di colloquiale naturalezza e ingannevole semplicit Secondo un progetto voluto dall autrice stessa questo volume raduna non solo tutte le raccolte poetiche con il testo polacco a fronte ma anche un ampia scelta delle prose a cominciare da una versione molto ampliata delle Letture facoltative divagazioni sapide di humour intorno ai cosiddetti libri di largo consumo apparse nella Biblioteca Adelphi nel Per proseguire con le pagine della Posta letteraria una rubrica di corrispondenza con aspiranti autori che la Szymborska tenne su una rivista polacca durante gli anni Sessanta e una delle rarissime interviste concesse dalla poetessa La naturalit indispensabile una conversazione con Federica K Clementi br br Contenuto Appello allo Yeti Sale Uno spasso Ogni caso Grande numero Gente sul ponte La fine e l inizio Attimo Due punti Letture facoltative

Rating: 3.44 out of 5