Read Books Online

nico orengo books | Download ePub PDF

La guerra del basilico

La guerra del basilico Description:

Un alga assassina la Caulerpia Taxifolia infesta in modo misterioso la Riviera di Ponente e minaccia tutto il Mediterraneo Sandra una biologa italiana in missione a Montecarlo per collaborare col Museo Oceanografico trova alloggio solo al di qua della frontiera all albergo Tropicana crocevia di storie e personaggi in fuga nonch teatro di una storia d amore perduta nel tempo i cui unici indizi restano una gonna gialla e una spropositata pianta di basilico Sui moduli della commedia brillante tinta di giallo il romanzo di Nico Orengo racconta storie di feticismo e di collezionismo i misteri di una grande attrice giunta a Monaco da oltreoceano per girare i Caccia al ladro i con Hitchcock e le rivalit di un gruppo di scienziati intorno a un gravissimo problema di inquinamento Il tutto visto da un albergo che si sfascia giorno dopo giorno metafora di un Italia per troppo tempo pilotata come un Titanic

Rating: 3.26 out of 5

Di viole e liquirizia

Di viole e liquirizia Description:

Sono i profumi del vino e della terra prima di tutto a dirci che questa una storia di Langa Poi l ombrosit di una donna fragile e fiera le curve tortuose delle colline un debito di gioco un duello all ultimo bicchiere br br In questa storia delicata e struggente fatta di solitudini che s incontrano e di sapori che vengono da lontano la penna lieve e felice di Nico Orengo riesce a raccontare le ferite che la vita incide negli animi e nei luoghi l eco del passato che rimbalza su un futuro sconosciuto la difficile arte di non perdersi mai completamente br br Daniel Lorenzi un sommelier parigino arrivato ad Alba per tenere un corso di degustazione sui Grandi di Francia Insegnare a bere ai langaroli pu sembrare un paradosso ma qui siamo nelle nuove Langhe in uno strano miscuglio di affari turismo gastronomico e vecchie tradizioni e chiss che questo naso straniero cos attento a cercare tracce e sfumature non possa arrivare a cogliere meglio di tutti gli altri l essenza vera delle cose br br C una giovane donna per esempio all enoteca Tastevin si chiama Amalia ha la fierezza e la fragilit di chi sta bene attento a non chiedere mai niente a nessuno Lo sanno tutti che il morboso affetto che suo fratello Giulio prova per lei nasconde un drammatico ricordo ma ci vorr l arrivo di un uomo solitario e affascinante come Daniel per far esplodere antico dolore e nuove rabbie e riportarla alla vita br br C una strana figura di scrittore che si fa chiamare Eta Beta e capita dentro la storia di punto in bianco con molti trucchi nelle tasche e un triste amore da raccontare C una cascina la Ginotta terra da Barbaresco se qualcuno la curasse Dopo anni di abbandono torner alla ribalta in una sfida d altri tempi br br Sulle trafficate colline delle Langhe s incrociano questi e altri variopinti personaggi taxisti che bevono birra produttori di vino giocatori di pallone elastico scommettitori tecnici della vinificazione e poi immancabili i turisti stranieri br br In una danza vitale che mescola curiosit e rimpianto passione e gelosia Orengo ci racconta come cambia il mondo nel mondo che cambia

Rating: 3.51 out of 5

La curva del Latte

La curva del Latte Description:

una notte dolce sul mare che profuma di gelsomino e fico Una notte buona per pescare i totani per consumare intrighi e tradimenti Poi un grido esplode nel buio illuminando a giorno il piccolo paese sulla curva del Latte come l inizio di un viaggio tra memoria e modernit La ribelle Jolanda ha un figlio da un padre segreto mentre strani avvenimenti turbano gli umori di Libero e dei suoi uomini incaricati dal Partito di tenere sotto controllo campagne e paese in tempo di elezioni Intanto le beghine reclamano la testa trafugata della Vergine di Sant Anna il ricordo favoloso del matrimonio di Grace Kelly continua ad aleggiare nell aria e sulle colline appare l ultimo mostro creato dalla bizzarria del conte Voronoff Dopotutto il e mentre il paese ribolle di passioni civili e amorose il cielo attraversato dallo Sputnik e dalle note di una canzone fatta solo di blu che meriterebbe di andare al Festival di Sanremo br Il ritratto in acquaforte ironico e appassionato di un Italia che sembrava sparita appena ieri

Rating: 3.57 out of 5

Il salto dell'acciuga

Il salto dell'acciuga Description:

Nico Orengo va disegnando da anni una sua speciale geografia poetica che al tempo stesso reale e fantastica concreta e fiabesca Un paese dell anima anche se identificabile in quelle terre di Liguria tra Francia e Italia dove il mare e le colline le piante e le rocce i fiumi e i boschi si confondono in una continua dogana d amore come recita il titolo di uno dei suoi libri pi fortunati br L adesione che Orengo sente per quel suo mondo si traduce in storie di ieri e di oggi in delicati acquerelli in cataloghi portentosi di animali d acqua e di terra di erbe e piante di orto e di giardino che sulle sue pagine sembrano acquistare suggestioni incanti e profumi mai provati prima br In questo libro che ha l agio divagante di una conversazione tra amici Orengo prova a superare la cresta delle colline e dei monti che cingono i suoi territori e a spingersi verso il Piemonte Lo fa seguendo una traccia antica e avventurosa quella del commercio del sale e delle acciughe un traffico che si perde oltre il Medioevo nella notte delle fiabe e dei miti br Il mondo marinaro si fonde a quello contadino antiche leggende evocano scontri e contese di timbro epico ma anche improvvise pacificazioni il nome di un paese pu diventare la chiave per scoprire un enigma Sono stati forse gli arabi stanchi di troppe guerre e scorrerie a farsi mercanti di quel pesce di montagna che si conserva nel tempo quali agguati attendevano i carretti degli acciugai fin dove arrivavano i loro commerci quali paesi sono il centro di una ragnatela di rapporti che sono anche culturali quali sono i riti e i canti che accompagnano la bagna caoda ed possibile che sia nata proprio sulle spiagge di Liguria magari nei recipienti in cui tre vecchi pescatori pestano all alba frammenti di pesce secco br Orengo racconta ricorda intreccia notizie storiche e storie di paese tra cui spicca quella della Olga misteriosa figura al centro di una vicenda di passione e di violenza insegue mestieri perduti odori e colori si incanta ci incanta accompagnandoci alla scoperta delle verit poetiche e umane che si nascondono nei viaggi millenari del sale e dell acciuga

Rating: 3.66 out of 5

L'intagliatore di noccioli di pesca

L'intagliatore di noccioli di pesca Description:

Pietro Scullino passa il tempo tra le chiacchiere con gli amici al Caf de Paris i libri letti e dimenticati le complicazioni della famiglia gli amori e i tradimenti ancora pi gustosi e impegnativi in una piccola citt Scullino un critico letterario ma fra tante complicazioni ultimamente fatica a star dietro a tutto Saranno i tempi che cambiano che diventano pi frenetici anche nella sua Liguria O sar forse lui pensionato in anticipo che invecchia br Ma mentre i grandi della politica fanno guerre preventive e gli emuli locali lottizzano la Riviera mentre i matti del villaggio costruiscono l atomica e gli artisti d avanguardia creano ingorghi autostradali mentre i comici scrivono thriller e i critici perdono il sonno a leggerli mentre tutte le coppie sembrano essere scoppiate e le fughe e i tradimenti sono all ordine del giorno Scullino decide che non pu lasciarsi andare e si rituffa nei libri nel cibo nelle donne con la solita voracit la vita pu ancora riservargli molte sorprese

Rating: 3.59 out of 5

L'autunno della signora Waal

L'autunno della signora Waal Description:

Liguria di confine primi cieli di Provenza un piccolo paese di voci femminili Donne che vanno a lavorare oltreconfine o nelle vicine citt rivierasche E parlano dei loro problemi casa marito figli compagni e padroncini Difficolt incomprensioni e sogni A raccogliere questo rosario dolente la signora Waal una anziana olandese approdata in Riviera col marito molti anni fa La coppia ha vissuto appartata e discreta poi il marito morto e la signora Waal stata adottata dalle donne del paese Ora sente il desiderio di partire di tornare in Olanda ha ascoltato a lungo il proprio affievolire della vita il confine con il momento estremo la spinge ad abbandonare la sua piccola casa il terrazzo sul mare e le sue tante giovani amiche Improvvisamente cominciano ad accadere fatti strani Uomini misteriosi si aggirano nel suo giardino bussano alla porta Compratori Ladri Vecchi amici del marito Peter Dal passato riaffiorano ricordi del tempo di guerra l occupazione nazista la storia della compagnia dei trasmettitori a cui apparteneva il marito le voci su un misterioso delatore br Tra le voci del presente e quelle del passato che si intrecciano la signora Waal ha disperatamente bisogno di quiete Riuscir a cogliere il segnale che le indichi la via del ritorno

Rating: 3.60 out of 5

Le rose di Evita

Le rose di Evita Description:

Marco ha un padre che si ammazza di fatica sulla terra ostile per piantare le nuove Dallas o le preziose MacArthur e ha una madre giovane e ancora chiara di vita che lascia la casa e se ne va sulla collina di fronte lontana dalle pietre e dai silenzi ostinati del marito e accoglie nella sua nuova casa un uomo giovane e allegro come lei con la pelle scura Marco cerca a tentoni di spiegarsi questa lacerazione familiare e vorrebbe una guida vorrebbe che anche per lui come nei suoi amati western ci fosse un cavaliere a insegnargli la solitudine Ma la vita a quindici anni propone enigmi diversi e diverse fascinazioni la pi paradossalmente concreta quella donna bellissima dalla pelle color latte nella fotografia sulla credenza E ne nasce un altra trama per ritrovare la passione di un nonno che ha saputo viaggiare altri spazi e affrontare altre vie del mondo e del cuore per trapiantare le proprie rose nel giardino della Casa Rosada a conforto di una donna magica ed evanescente di sofferenza

Rating: 3.33 out of 5

Islabonita

Islabonita Description:

La Riviera luccicante degli anni Venti tra i balli e il casin le spiagge e i campi da golf lo scenario di questa storia in cui cospirazioni di corte trame massoniche e manovre dei Servizi segreti sospingono i destini dei personaggi in un gioco che pu rivelarsi mortale br a Sanremo infatti che soggiorna Maometto VI sultano in esilio E poco distante a Bordighera ha la sua dimora la regina madre Margherita di Savoia br Ma quando il medico del sultano muore in circostanze misteriose Fatima viene fatta fuggire dalla corte perch ha visto qualcosa che non doveva vedere Sotto una copertura insospettabile si nasconde a Isolabona paesino dell entroterra ligure che crede nella Madonna e nel silenzio br Qui trascorre le sue giornate aspettando Michel e l ineluttabile compiersi del destino mentre dal grammofono di Ric all ingresso del paese escono le note malinconiche di una canzone sudamericana che inspiegabilmente si interrompe sempre prima della fine br Ma il nascondiglio di Fatima si fa sempre meno sicuro sono in troppi a voler conoscere il suo segreto A partire da Gino Cariolato lo chauffeur coiffeur della regina che invidioso delle sue doti di pettinatrice rischia di mettere a repentaglio la vita del sultano br Nico Orengo ci regala un romanzo lieve ironico e avvincente che gioca con un immaginario favoloso fatto di sultani in esilio e frivole regine atmosfere dense d intrighi e dive degne del cinema muto unendo la storia concreta di una terra amata e vissuta con l atmosfera mitica della sua natura feroce ma ridente

Rating: 3.41 out of 5

A-ulì-ulè: Filastrocche, conte, ninnenanne

A-ulì-ulè: Filastrocche, conte, ninnenanne Description:

Pubblicata per la prima volta nel questa raccolta di filastrocche conte e ninnenanne la stella polare della poesia per bambini arricchita dalle storiche uniche illustrazioni di Bruno Munari Gli indimenticabili personaggi della nostra infanzia da Crapa Pelata a Teresa Teresina dalle civette sul com alla favola dell oca che bella ma poca ci prendono delicatamente per mano e ci aiutano a intrattenere e a far sognare i nostri figli nipoti fratelli e alunni Un libro che ormai considerato un classico della letteratura italiana

Rating: 3.37 out of 5

Cartoline di mare

Cartoline di mare Description:

No description available

Rating: 3.32 out of 5