Read Books Online

Books: Divertimento 1889

Download books format PDF, TXT, ePub, PDB, RTF, FB2 & Audio Books
Read online
Books description

Read online Divertimento 1889.pdf PDF, EPUB, MOBI, TXT, DOC Divertimento 1889 Come fa un re a evadere dai suoi doveri regali che gli si manifestano poi per lo pi come opprimente burocrazia la domanda che balena nella mente non certo complessa di Umberto I appena gli si presenta l occasione di trattare direttamente un affare vantaggioso per le incerte finanze della Real Casa e in pi con una misteriosa e altolocata signora tedesca e oltre tutto in Svizzera e i in incognito i Le delizie dell incognito sono infatti per lui quanto di pi esotico e inebriante possa riservargli la vita cos ben deciso a difendere la sua temporanea libert assistito da un colorito seguito di personaggi di Corte senza i quali non potrebbe neppure muoversi Umberto I traversa impavidamente il Gottardo gettandosi in questa avventura finanziaria e galante che minaccer poi di travolgerlo in una sequenza di intrighi e incontenibili equivoci coinvolgendo persone del tutto impreviste dall importuno Kaiser tedesco a un altrettanto importuno giornalista italiano che si spaccia per inglese Mai Morselli si abbandonato cos felicemente al suo estro inventivo escludendo con fermezza qualsiasi sottofondo di tesi come in questo romanzo unica operetta italiana che sembra meritare la musica di Offenbach deliziosa esilarante divagazione fra caminiere fioriere corriere e vaporiere fra ministri archiatri ufficiali prestanti e dame gentili dove oggetti e personaggi sono simultaneamente i d cor i e protagonisti e dove dell ispido protagonista Umberto I viene offerto un ritratto di tale acutezza che gli storici potrebbero trarne grande profitto se mai fossero disposti a superare i loro pregiudizi di fronte alla letteratura Con ritmo di implacabile sicurezza scandendo rigorosamente il tempo delle entrate e delle uscite come un perfetto maestro di danza volgendo gli eventi con delicatezza verso il grottesco Morselli ha intessuto un romanzo che tiene fede in ogni senso al suo titolo e sembra restituire discretamente alla vita un mondo che forse merita di essere ricordato soprattutto per queste sue imprese pienamente futili Tutti i romanzi di Guido Morselli sono apparsi postumi presso Adelphi a partire dal by Guido Morselli

Books descriptionDetails
Divertimento 1889
Title:Divertimento 1889
Format Type:eBook PDF / e-Pub
Rating:
Author:
Published:
ISBN:8845901300
ISBN 13:
Number of Pages:
Category:
Review #Top 1
  • Dissipatio H.G.

    This book Download ePub PDF - Dissipatio H.G. - Ultimo romanzo di Morselli di pochi mesi precedente la sua tragica scomparsa i Dissipatio H G i dove i H G i sta per i Humani Generis i anche il suo libro pi pe...

    Read review
  • Roma senza papa: Cronache romane di fine secolo ventesimo

    This book Download ePub PDF - Roma senza papa: Cronache romane di fine secolo ventesimo - i Trovi un edizione con copertina alternativa per questo ISBN a href https www goodreads com book show roma senza papa rel nofollow qui a i . i Roma senza papa ...

    Read review
  • Il comunista

    This book Download ePub PDF - Il comunista - i Il comunista i racconta un caso di dissenso ideologico ma non un romanzo ideologico Anche se impressionante l anticipo con cui questo romanzo scritto nel tocc...

    Read review
  • Divertimento 1889

    This book Download ePub PDF - Divertimento 1889 - Come fa un re a evadere dai suoi doveri regali che gli si manifestano poi per lo pi come opprimente burocrazia la domanda che balena nella mente non certo compl...

    Read review
  • Contro-passato prossimo

    This book Download ePub PDF - Contro-passato prossimo - Questo romanzo forse il pi sottilmente paradossale e ragionato di Guido Morselli invece che a un possibile futuro ci guida a un contro passato prossimo pieno di...

    Read review
  • Incontro col comunista

    This book Download ePub PDF - Incontro col comunista - Nella Milano dell ultima guerra l amore fra un operaio metallurgico e una signora borghese Lei una giovane vedova che vive in un ambiente agiato blandamente col...

    Read review
  • Un dramma borghese

    This book Download ePub PDF - Un dramma borghese - Questo romanzo la storia dell amore impossibile fra un padre e una figlia che quasi non si conoscono e si ritrovano insieme per qualche settimana in un albergo ...

    Read review
  • Diario

    This book Download ePub PDF - Diario - A partire dal e fino alla morte avvenuta nel luglio del Guido Morselli tenne un diario dove annotava le sue riflessioni sui temi pi svariati Con il suo atteggia...

    Read review
  • La felicità non è un lusso

    This book Download ePub PDF - La felicità non è un lusso - Oltre che un grande romanziere ignorato Morselli fu anche un notevole sottile saggista che pubblic sporadicamente qualche testo restando tuttavia anche in quest...

    Read review
  • Il suicidio e Capitolo breve sul suicidio

    This book Download ePub PDF - Il suicidio e Capitolo breve sul suicidio - No description available...

    Read review
Roma senza papa: Cronache romane di fine secolo ventesimo, Dissipatio H.G., Il suicidio e Capitolo breve sul suicidio, Contro-passato prossimo, Diario, Il comunista, Incontro col comunista, Divertimento 1889, Un dramma borghese, La felicit non un lusso
Questo romanzo forse il pi sottilmente paradossale e ragionato di Guido Morselli invece che a un possibile futuro ci guida a un contro passato prossimo pieno di sorprese Come avvenne che la Prima guerra mondiale fu vinta non gi dalle potenze dell Intesa e con esse dall Italia ma da quelle degli Imperi Centrali E come si svolse la sconcertante i Edelweiss Expedition i fulminea ingegnosissima operazione militare con cui gli austriaci conquistarono nel giro di poche ore l Italia settentrionale dando cos una svolta decisiva a tutta la guerra E attraverso quali travagliate vicende sorse negli anni immediatamente successivi e sotto la guida di Rathenau la UNOD in italiano Comunit Europea Democratica Prendendo le mosse dalle private elucubrazioni strategiche di un oscuro ufficiale nella Vienna del facendoci passare attraverso una galleria di feluche galloni spalline decorazioni attraverso aule di Parlamenti e corridoi di Ministeri colpi di mano militari equivoci sviste inganni manovre astuzie attentati Morselli risponde a questi interrogativi che certo faranno fremere i devoti del Fatto questo sacro mostro ricostruendo davanti ai nostri occhi un passato ipotetico che ha un allucinante concretezza una tranquilla plausibilit tale da indurci a concordare con lui che il paradosso sta dalla parte dell accaduto dall altra parte se ne sta sconfitta quella che chiamiamo sebbene con ottimismo logica delle cose Il puntiglioso accanimento nell inseguire il dettaglio di cui si ha una prova sbalorditiva nella prima parte dedicata alla descrizione della i Edelweiss Expedition i la trascinante vena ironica e polemica la lucidit nel percepire i rapporti fra le forze politiche ed economiche e nell inserirvi l azione dei singoli da Rathenau a Hindenburg da Giolitti a Lenin rendono continuamente provocante la lettura di questo romanzo che insieme una macchina fantastica nutrita da un sottile estro teatrale e un rovente pamphlet contro la superstiziosa ossequienza alla Storia che tanto spesso ha impedito e impedisce di vedere come la storia di fatto avviene Tutti i romanzi di Guido Morselli sono apparsi postumi presso Adelphi a partire dal, i Il comunista i racconta un caso di dissenso ideologico ma non un romanzo ideologico Anche se impressionante l anticipo con cui questo romanzo scritto nel tocca problemi e prospettive degli anni successivi bisogna dire che qui a Morselli preme soprattutto ricomporre uno strato di realt un agglomerato di psicologie di modi di vita di affinit e di conflitti all ombra di via delle Botteghe Oscure Come ogni vero romanziere Morselli non si preoccupa di giudicare ma di dare vita e forma Cos il quadro che ci mostra abbraccia insieme gli elementi pi grandiosi e affascinanti come quelli pi duri e meschini della vita interna del P C I senza che mai quei caratteri siano usati per una dimostrazione In questo gioco di continui contrasti brutali e sottili Morselli riesce a dare spessore al destino di un personaggio incancellabile il chiuso patetico lucido Ferranini troppo serio troppo brusco tagliato con l accetta in un legno ruvido passionalmente attaccato al suo partito eppure incapace di sopprimere delle convinzioni maturate lentamente dal basso durante anni di solitarie elucubrazioni Come gi nei suoi romanzi precedenti anche questa volta Morselli sa calarsi con prodigioso mimetismo in una nuova realt il P C I presenza imponente nella vita italiana forse troppo imponente se finora i romanzieri italiani sembrano essersi del tutto bloccati davanti a essa perci quasi un altra ironia della sorte fra le molte legate al suo nome che a cimentarsi in questa difficile impresa e a riuscire nella prova sia stato un i outsider i in ogni senso come Morselli aiutato soltanto dalla sua rara capacit di aprire le porte di mondi sigillati e da una chiaroveggente attrazione per il concreto, Ultimo romanzo di Morselli di pochi mesi precedente la sua tragica scomparsa i Dissipatio H G i dove i H G i sta per i Humani Generis i anche il suo libro pi personale e segreto l unico dove questo maestro del mimetismo ha scelto di porsi direttamente sulla scena E lo ha fatto in modo cos illuminante ed emblematico da far pensare a una confessione che valga da consapevole gesto di congedo Il protagonista di Dissipatio H G uomo lucidissimo ironico ipocondriaco e soprattutto fobantropo attirato da un feroce solipsismo decide di annegarsi in uno strano laghetto in fondo a una caverna in montagna Ma all ultimo momento cambia idea e torna indietro Il genere umano proprio in quel breve intervallo scomparso volatilizzato Per il resto tutto rimasto intatto Cos paradossalmente l umanit ora rappresentata da un singolo che era sul punto di abbandonarla e che comunque non si sente adatto a rappresentare alcunch neppure a tratti se stesso Comincia allora un appassionante monologo sullo sfondo della solitudine assoluta e di un silenzio rotto soltanto da qualche voce di animale o dal ronzio di macchine che continuano a funzionare Ed un monologo che presto si trasforma in un dialogo con tutti i morti tenuto da un unico vivo che a momenti pensa di essere anch egli morto Riaffiorano spezzoni di ricordi particolari sepolti riemergono come decisivi e mentre i pensieri si affollano l anonimo protagonista cerca dappertutto un qualche altro sopravvissuto vaga fra luoghi odiati e amati fra le sue montagne e Crisopoli chiaramente Zurigo Tutto uguale eppure tutto per sempre trasformato Il mondo ora popolato soltanto da oggetti vicini e irraggiungibili noti e irriconoscibili sfigurati Ma non certo un mondo innaturale anzi il sopravvissuto spesso sfiorato dal sospetto che proprio in questa forma di sterminato magazzino e indifferente sepolcro esso raggiunga in certo modo la sua verit Rimane comunque il gigantesco interrogativo sul destino degli scomparsi Che l umanit sia stata angelicata in massa O si tratti di una inaudita migrazione turistica collettiva O di una silenziosa apocalisse E l unico sopravvissuto un prescelto o proprio lui il condannato Morselli ci fa attraversare con mirabile sottigliezza tutte le reazioni del sopravvissuto che vanno da una sinistra ironia e quasi euforia alla superbia solipsistica finch a poco a poco si fa strada in lui un angoscia senza confini E mentre il delirio lievemente corrompe ogni residua certezza il protagonista si abbandona a cercare le improbabili tracce di un amico dimenticato unico ricordo di rapporto reale che gli resti della sua vita precedente C qualcosa di disperato e insieme di sereno in queste pagine fra le pi belle di tutto Morselli e certo le sole in cui accetti di far trasparire la sua dura pena personale E c alla fine una grande immagine in cui convivono pacificati tutto e il contrario di tutto nelle strade deserte di Crisopoli Zurigo coperte ormai da uno strato leggero di terriccio crescono piantine selvatiche Nel Mercato dei Mercati spuntano ignari i ranuncoli e la cicoria E l ultimo uomo che gi era stato del tutto solitario fra gli uomini siede e aspetta, Come fa un re a evadere dai suoi doveri regali che gli si manifestano poi per lo pi come opprimente burocrazia la domanda che balena nella mente non certo complessa di Umberto I appena gli si presenta l occasione di trattare direttamente un affare vantaggioso per le incerte finanze della Real Casa e in pi con una misteriosa e altolocata signora tedesca e oltre tutto in Svizzera e i in incognito i Le delizie dell incognito sono infatti per lui quanto di pi esotico e inebriante possa riservargli la vita cos ben deciso a difendere la sua temporanea libert assistito da un colorito seguito di personaggi di Corte senza i quali non potrebbe neppure muoversi Umberto I traversa impavidamente il Gottardo gettandosi in questa avventura finanziaria e galante che minaccer poi di travolgerlo in una sequenza di intrighi e incontenibili equivoci coinvolgendo persone del tutto impreviste dall importuno Kaiser tedesco a un altrettanto importuno giornalista italiano che si spaccia per inglese Mai Morselli si abbandonato cos felicemente al suo estro inventivo escludendo con fermezza qualsiasi sottofondo di tesi come in questo romanzo unica operetta italiana che sembra meritare la musica di Offenbach deliziosa esilarante divagazione fra caminiere fioriere corriere e vaporiere fra ministri archiatri ufficiali prestanti e dame gentili dove oggetti e personaggi sono simultaneamente i d cor i e protagonisti e dove dell ispido protagonista Umberto I viene offerto un ritratto di tale acutezza che gli storici potrebbero trarne grande profitto se mai fossero disposti a superare i loro pregiudizi di fronte alla letteratura Con ritmo di implacabile sicurezza scandendo rigorosamente il tempo delle entrate e delle uscite come un perfetto maestro di danza volgendo gli eventi con delicatezza verso il grottesco Morselli ha intessuto un romanzo che tiene fede in ogni senso al suo titolo e sembra restituire discretamente alla vita un mondo che forse merita di essere ricordato soprattutto per queste sue imprese pienamente futili Tutti i romanzi di Guido Morselli sono apparsi postumi presso Adelphi a partire dal